Online il nuovo Codice Etico Univendita

Dal 13 giugno sono in vigore le nuove norme a tutela dei consumatori

In segui­to all’entrata in vigo­re il 13 giu­gno del Decre­to legi­sla­ti­vo n. 21/2014 di attua­zio­ne del­la diret­ti­va euro­pea 2011/83/UE sui dirit­ti dei con­su­ma­to­ri, Uni­ven­di­ta ha rivi­sto alcu­ni aspet­ti for­ma­li del pro­prio Codi­ce Eti­co per ren­der­lo pie­na­men­te ade­ren­te alle dispo­si­zio­ni del­la nuo­va nor­ma­ti­va.

In par­ti­co­la­re si trat­ta, come sta­bi­li­to dall’articolo 49, del pos­si­bi­le rife­ri­men­to al Codi­ce Uni­ven­di­ta come Codi­ce di con­dot­ta per­ti­nen­te per il set­to­re del­la ven­di­ta diret­ta a domi­ci­lio da par­te di azien­de non asso­cia­te.

In que­sto caso le azien­da non asso­cia­te che inten­do­no inse­ri­re nei loro modu­li d’ordine un richia­mo al Codi­ce Uni­ven­di­ta sono espres­sa­men­te invi­ta­te, nel rispet­to dei prin­ci­pi di cor­ret­tez­za e tra­spa­ren­za a cui il Codi­ce si ispi­ra, ad infor­ma­re pre­ven­ti­va­men­te l’Associazione.