Un concorso per agenti e consulenti di viaggio promosso in collaborazione con South African Tourism
Milano, 20 settembre 2011 - Con la prima edizione del Premio, CartOrange desidera premiare la professionalità degli agenti e dei consulenti di viaggio italiani.

Tutti gli agenti e consulenti di viaggio potranno partecipare inviando, dal 19 settembre al 20 dicembre 2011, tramite il sito www.premiocartorange.com, itinerari di viaggio, da loro creati, nella destinazione Sudafrica. Previsti 5 premi ai primi 5 classificati: in particolare il primo classificato vincerà un viaggio in Sudafrica per 2 persone, in collaborazione con South African Tourism.

“Un premio grazie al quale vogliamo sfatare il pregiudizio che in agenzia manchi la capacità di progettare viaggi e che il cliente faccia tutto da sé; con il Premio CartOrange desideriamo dar voce alla categoria, specialmente a quegli agenti di viaggio che, grazie a competenza ed esperienza, sono veri creatori di viaggi e rappresentano un punto di riferimento imprescindibile per la propria clientela” afferma Gianpaolo Romano, AD di CartOrange e prosegue: “Il 12% circa delle agenzie italiane svolge attività di micro tour-operating, costruendo viaggi Tailor Made per i propri clienti. CartOrange, proprio specializzata in viaggi su misura, ogni giorno constata quanto interesse vi sia per i consulenti di viaggio capaci di offrire distintività e competenza”.

Romano prosegue “il nostro desiderio è che questo premio possa diventare, nel turismo, ciò che in altri settori sono premi come il David di Donatello nel cinema, o il premio Strega nelle lettere. Con il Premio CartOrange vogliamo sottolineare che l'arte di creare viaggi non è scomparsa, ma che anzi una schiera di nuovi e vecchi artisti è a disposizione del cliente”.

Un grande sostegno nella realizzazione del Premio arriva da South African Tourism: “Abbiamo accettato con entusiasmo la partnership per la prima edizione del Premio CartOrange”, dichiara Lance Littlefield, Country Manager Italia di South African Tourism. “Per noi si tratta di un ulteriore contatto con il settore degli agenti di viaggio al quale teniamo molto e di un altro passo avanti nel percorso di diversificazione dell’offerta turistica sudafricana. Riteniamo che la creazione del Premio CartOrange sia un incentivo per il trade a vendere il Sudafrica e a far scoprire al viaggiatore italiano tutte le meraviglie del nostro Paese, i diversi prodotti e le proposte più svariate”.

Info e regolamento del concorso su www.premiocartorange.com