Il Vorwerk Point di Bolzano fa festa con Tania Cagnotto
Il Vorwerk Point di Bolzano ha aperto in grande stile con la presenza di una campionessa azzurra: la tuffatrice Tania Cagnotto. L’atleta, beniamina degli altoatesini e non solo, ha tagliato il nastro all’inaugurazione del 9 ottobre insieme al Direttore Vendita Elio Costa, al Regional Manager Nord Italia di Vorwerk Contempora Guido Giannelli e a Paolo Coviello, il titolare del nuovo flagship store del Gruppo Vorwerk. Presenti naturalmente anche Daniele Zanotti di Folletto, Responsabile del progetto Vorwerk Point, e Maurizio Monteverdi, il Capo Zona di Sirio nel cui territorio ricade appunto Bolzano.

Moltissime le persone che si sono fermate mercoledì mattina in via Roma davanti alle vetrine del Vorwerk Point allestite a tema autunnale che esponevano accessori, ricambi e prodotti Vorwerk, compreso il robot aspirapolvere VR100.
Tania Cagnotto è stata invitata dal titolare del Vorwerk Point Paolo Coviello e ha subito detto di sì: «Folletto e Bimby hanno sempre fatto parte della mia famiglia –ha raccontato la campionessa– e oggi io stessa, che ho pochissimo tempo per occuparmi della casa e dei pasti, li uso quotidianamente. Perciò mi fa davvero piacere essere qui». Tania ha anche ricevuto dalle mani di Elio Costa il Folletto VR100, graditissimo regalo che si aggiungerà alla gamma di prodotti Vorwerk già presenti in casa Cagnotto.

Soddisfatto per la grande affluenza di pubblico Paolo Coviello, già titolare di un CAA a Bressanone e ora orgoglioso del suo nuovo gioiello, che gestirà assieme alla sua famiglia. «Per me si è trattato di un investimento notevole, ma ci credo molto –ha dichiarato-. La clientela Folletto e Bimby è numerosa ed esigente, e il Vorwerk Point di Bolzano è pronto a servirla al meglio, in un ambiente di design, con personale preparato e competente e con servizi esclusivi come il ritiro a domicilio degli apparecchi, riparazioni su prenotazione, consegne lampo in 24/48 ore al massimo e tanto altro».

L’undicesimo Vorwerk Point parte quindi sotto il migliore auspicio. Per Elio Costa è una scelta vincente: «In Alto Adige abbiamo già una clientela vasta e affezionata, ma vogliamo ingrandirla ancora. Con questo Vorwerk Point si moltiplicheranno le occasioni di contatto con i potenziali clienti, sempre più persone conosceranno i nostri prodotti e soprattutto la cura e la passione con cui coccoliamo chi acquista un Folletto. Il successo dell’evento di oggi lo ha dimostrato!».